12 Aug 2016
Vorresti arredare la tua casa con tonalità scure ma hai sempre utilizzato quelle chiare per paura di ottenere un effetto troppo cupo? Ora potrai dare sfogo alla tua creatività utilizzando i colori che ami. Come? Ti basterà seguire questi semplici consigli:

Differenzia soffitto e pareti

Ti piacerebbe dipingere le pareti di nero o di grigio?
Se vuoi dipingere le pareti di un colore scuro usa il
bianco per il soffitto.
Utilizzando questo semplice accorgimento renderai la stanza immediatamente più spaziosa ed accogliente.

Declina un colore scuro nelle sue diverse tonalità

Non utilizzare più colori scuri all’interno della stessa stanza. Per evitare l’effetto monotonia gioca con le tutte tonalità di un singolo colore mixandole fra loro.

Trova i giusti abbinamenti

È importante abbinare il giusto colore chiaro a quello scuro che sceglierai per bilanciare la luminosità e dare un tocco glamour alla casa.

Ad esempio se hai scelto il nero opta per mobili e accessori bianchi. Potrai dare ulteriore luminosità con dettagli in oro e argento.
La tua scelta è ricaduta invece sul grigio? Il rosa chiaro sarà perfetto per completare l’arredamento. 

Scegli un parquet in legno scuro

Non solo pareti e mobili, anche un parquet in legno scuro potrà fare al caso tuo. Questa tipologia di pavimentazione creerà subito intimità e calore, è perfetto per stanze dalle pareti chiare e dalle ampie vetrate. 

Sfrutta quadri e opere d’arte

Una parete nera monocromatica è lo sfondo ideale per tanti piccoli quadri. Le tue opere d’arte risalteranno molto più che su un muro bianco. Provare per credere.

Esagera

Se sfruttate nel giusto modo, non c’è limite di utilizzo per le tonalità scure.
Vuoi davvero esagerare? Dipingi la facciata esterna della tua casa di nero.
Se sei preoccupato del risultato dai un’occhiata a questo esempio.
I colori scuri danno intensità e carattere ad una stanza, la tua casa risulterà avvolgente, misteriosa e glamour.