Come pulire e trattare il parquet per mantenerlo bello a lungo

31/05/2017

Il parquet è una delle pavimentazioni più usate perché crea un’atmosfera calda e accogliente e rende gli ambienti più eleganti. Tra le sue qualità spiccano il buon isolamento termico, l'isolamento acustico, la resistenza all'usura, la durezza e l'elasticità.

Oltre ad essere elegante è molto duraturo, quasi eterno, basta una semplice levigatura per dargli nuova vita.

 

Ma sapete davvero come trattarlo?

Materiale vivo

Il parquet è un materiale vivo, viene definito così perché cambia a seconda delle condizioni ambientali in cui si trova, specialmente a temperatura ed umidità.

Il suo ambiente ideale ha una temperatura che oscilla tra i 16° e i 22° e un tasso di umidità tra il 45% e il 60%.

Ricordatevi che il legno del parquet reagisce sensibilmente alla luce diretta che può provocare cambiamenti di tonalità; inoltre negli anni tenderà a diventare più scuro.
Vi consigliamo di utilizzare tende e tappeti per proteggere il legno dalla luce diretta, spostate di tanto in tanto i tappeti per far respirare il legno.

Manutenzione ordinaria

Il legno del parquet tende a trattenere più polvere rispetto ad altri pavimenti, per questo motivo è consigliabile eliminarla quotidianamente. Per farlo potrete usare l’apposita spatola dell’aspirapolvere, una scopa con setole naturali o i panni in microfibra elettrostatica. Molto sconsigliato, a causa delle temperature elevate, l’uso di macchine pulitrici a vapore.

Come pulire il parquet

Essendo il parquet una pavimentazione delicata, è fondamentale evitare sostanze schiumose, abrasive, acide, corrosive, sia chimiche che naturali.

Potete pulirlo con acqua calda (non troppo) e un detergente neutro per legno molto diluito.
È importante strizzare bene il panno o il mocio che userete perché l’acqua è nemica del parquet. Non versate acqua sul parquet potrebbe causare rigonfiamenti del legno.

Lucidare il parquet naturalmente

Sapete qual è il metodo naturale più efficace per mantenere il parquet lucido e in salute? L’olio d’oliva!
Basteranno poche gocce di olio per lucidare il parquet e minimizzare eventuali graffi.